Confedilizi Panorama Firenze

CONTRATTO IN DEROGA E PASSAGGIO AL NUOVO REGIME DELLE LOCAZIONI

Siamo proprietari di un appartamento concesso in locazione nel 1998 con la disciplina dei patti in deroga e che quindi verrà a scadenza nell’aprile 2006. Non vorremmo rinnovare la locazione in quanto abbiamo necessità di vendere l’appartamento per ottenere la relativa disponibilità finanziaria.

 

La risposta al problema posto dal lettore presenta, malauguratamente per lui, alcuni aspetti controversi che la giurisprudenza non ha ancora risolto. Infatti secondo una interpretazione, anche se a mio parere minoritaria, dell’art. 2 comma 6 della legge n. 431/1998 attualmente vigente, i contratti precedentemente stipulati e che si rinnovino dopo l’entrata in vigore di questa legge e cioè dopo il 1° gennaio 1999, sono attratti alla disciplina dettata per i contratti del tipo cosiddetto libero di cui all’art. 2 comma 1 della legge, con la conseguenza di due possibili rinnovi quadriennali. Il contratto di cui al quesito, dalla scadenza all’aprile del 2002 andrebbe quindi a scadere nell’aprile 2010. E’ vero che vi è la scadenza intermedia dell’aprile 2006, la quale può essere utilizzata, ma a determinate condizioni. Infatti, a quanto posso desumere dal quesito, il lettore non ha necessità di utilizzare l’immobile per propria abitazione o abitazione di figli o genitori, ma intende interrompere il rapporto per poter procedere alla vendita dell’immobile da libero. Anche questo è uno dei motivi di recesso previsto dall’art. 3 comma 1 lettera g della legge, ma a condizione che il locatore non abbia la proprietà di altri immobili oltre a quello ove risiede ed a quello locato, salvo il diritto di prelazione dell’inquilino ed in ogni caso, previa disdetta almeno sei mesi prima della scadenza con comunicazione all’inquilino della intenzione di vendita, del prezzo richiesto e delle modalità di pagamento. Ovviamente se il lettore prevede la possibilità di un contenzioso, conviene che egli anticipi l’iniziativa, considerata la durata dei giudizi.