Confedilizi Panorama Firenze
  • Home
  • News
  • Procedura temporanea per registrazione degli accordi di riduzione del canone di locazione nel periodo emergenza Covid

Procedura temporanea per registrazione degli accordi di riduzione del canone di locazione nel periodo emergenza Covid

Si pubblica la comunicazione dell’Agenzia delle Entrate di Firenze circa la registrazione degli accordi di riduzione del canone di locazione.

“In questo periodo di emergenza,  per registrare gli accordi di riduzione canone, esenti da imposta di registro e bollo, è possibile in via transitoria inviare una pec all’indirizzo dp.firenze@pce.agenziaentrate.it alla quale deve essere allegato:

  • la scansione del modello 69 con la firma autografa e la fotocopia del documento di identità; in caso di trasmissione da parte di soggetto diverso dal richiedente dovrà essere allegata anche la delega alla presentazione;
  • copia per immagine dell’atto firmato;
  • autocertificazione che la copia è conforme all’originale e impegno alla consegna dell’originale al termine del periodo di emergenza.

Solo se non si ha la possibilità di inviare una pec anche tramite delegato, è possibile spedire la suddetta documentazione mediante mail all’indirizzo dp.firenze.utfirenze@agenziaentrate.it.

L’Ufficio, verificata la completezza della documentazione, effettuerà la registrazione e comunicherà gli estremi rispondendo alla pec (o mail) da dove è stata inviata la richiesta.

Al termine del periodo di emergenza sarà data comunicazione sulle modalità di presentazione degli originali.”

La modulistica è disponibile agli Associati previa richiesta telefonica o a mezzo mail.

Confedilizia Firenze rende noto agli associati, che potrà procedere alla compilazione e alla registrazione degli accordi di riduzione del canone di locazione per l’emergenza Covid, al costo di 25€ a pratica.