CONFINI: Innalzamento del muro comune

“L’esercizio da parte del comproprietario della facoltà di innalzare il muro comune ai sensi dell’art. 885 cod. civ., non richiede che la sopraelevazione sia estesa a tutto lo spessore del muro, potendo essere contenuta nei limiti della linea mediana sempre che le modalità della costruzione consentano al vicino di fare analogo uso del muro stesso […]

Leggi Tutto

SERVITU’: Modalità di esercizio del diritto

“L’estensione di una servitù convenzionale e le modalità del suo esercizio devono, di regola, essere descritte dal titolo, da interpretarsi con i criteri dettati dall’art. 1362 cod. civ. e ss., in quanto compatibili con la materia in esame. Ai sensi del combinato disposto degli artt. 1063, 1064 e 1065 cod. civ., qualora il titolo manchi […]

Leggi Tutto

MEDIAZIONE: Diritto alla provvigione

“Il mediatore ha diritto al pagamento della provvigione in tutti i casi in cui le parti, per effetto del suo intervento, abbiano concluso un «affare» – e segnatamente ricade in tale nozione la stipula di un valido contratto preliminare di vendita immobiliare -, a nulla rilevando che, successivamente, le parti stesse decidano concordemente di modificare […]

Leggi Tutto

Imu coniugi: la sentenza della Corte costituzionale

Con la sentenza n. 209, depositata il 12.10.2022, la Corte costituzionale, in tema di definizione di “abitazione principale” ai fini dell’esenzione dall’Imu, ha dichiarato l’illegittimità costituzionale della norma che definisce quale abitazione principale quella in cui si realizza la contestuale sussistenza del duplice requisito della residenza anagrafica e della dimora abituale non solo del possessore, […]

Leggi Tutto

APPALTO: Danni derivanti da attività di escavazione di un fondo

“La responsabilità del proprietario di un fondo per i danni derivanti da attività di escavazione, ex art. 840 c.c., non opera in senso oggettivo, ma richiede una condotta colposa, sicché, nell’ipotesi in cui i lavori di escavazione siano affidati in appalto, è l’appaltatore ad essere, di regola, l’esclusivo responsabile dei danni cagionati a terzi nell’esecuzione […]

Leggi Tutto

APPALTO: Immobili eseguiti senza rispettare la concessione edilizia

“In tema di contratto di appalto avente ad oggetto la costruzione di immobili eseguiti senza rispettare la concessione edilizia, occorre distinguere le ipotesi di difformità totale e parziale. Nel primo caso, che si verifica ove l’edificio realizzato sia radicalmente diverso per caratteristiche tipologiche e volumetrie, l’opera è da equiparare a quella posta in essere in […]

Leggi Tutto

EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA: Eredi dell’assegnatario dell’immobile

“In tema di trasferimento in proprietà di alloggi di edilizia residenziale pubblica, gli eredi dell’assegnatario dell’immobile, che abbia conseguito dall’ente gestore l’accettazione dell’istanza di cessione e pure la comunicazione del prezzo, provvedendo quindi a pagarlo integralmente, ma sia poi deceduto prima della stipula dell’atto di trasferimento della proprietà, non acquisiscono il diritto dominicale sull’alloggio e […]

Leggi Tutto

IVA: Forniture gas, Iva al 5% anche sui servizi accessori

Con la risoluzione n. 47 del 6.9.2022, l’Agenzia delle entrate è tornata sul tema dell’Iva al 5% per il gas, superando parzialmente quanto dalla stessa indicato nella precedente risposta ad interpello n. 368 del 7.7.2022. Nel nuovo documento di prassi l’Agenzia ricorda che l’art. 2, comma 1, d.l. n. 130/2021, ha previsto in modo temporaneo […]

Leggi Tutto

COMPRAVENDITA: Identificazione del bene immobile incompleta ma inequivoca

“Nel preliminare di compravendita immobiliare, per il quale è richiesto ex lege l’atto scritto come per il definitivo, è sufficiente che dal documento risulti, anche attraverso il riferimento ad elementi esterni, ma idonei a consentirne l’identificazione in modo inequivoco, che le parti abbiano inteso fare riferimento ad un bene determinato o, comunque, determinabile, la cui […]

Leggi Tutto

Iscriviti alla nostra pagina Facebook

CATEGORIE

Confedilizi Panorama Firenze

Crediti

Confedilizia Associazione di Firenze P.IVA 04576770483